Perché scegliere un lavabo freestanding: 4 vantaggi che non conosci

Negli ultimi anni il mondo dell’arredo bagno ha visto nuove tendenze e, in particolare, un maggiore utilizzo dei lavabi freestanding, adatti soprattutto per ambienti in stile moderno. L’offerta relativa a questi componenti è molto vasta e si diversifica per forme, modelli e materiali di fabbricazione. Nell’articolo, analizzeremo da vicino il prodotto, illustrando i vantaggi di questa tipologia di lavabo che potresti non conoscere, al fine di offrire una panoramica completa che potrà tornare utile prima di effettuare l’acquisto.

Cos’è un lavabo freestanding

Il termine freestanding significa “autoportante”: si tratta dunque di una particolare tipologia di lavabo che viene installata a pavimento; a centro stanza o da un lato.

Il lavabo freestanding sottolinea il concetto che vede il lavabo come protagonista dell’ambiente bagno.

Si tratta, infatti, di elementi a sé stanti, che non richiedono basi di appoggio, né di attacchi murari. Immaginiamoci dei vasi, posizionati in qualsiasi posizione del bagno, che fungono da lavandino: questi sono i lavabi freestanding.

Si tratta quindi di una sorta di volumi monolitici, che sfruttano solitamente uno scarico a terra per apparire liberi e indipendenti conferendo una grande scenograficità all’ambiente.

Scarica-guida-scelta-migliori-materiali-lavabi

Le tipologie di lavabo

Oggi il mercato offre una vasta gamma di tipologie di lavabo.

Questa vasta gamma si propone di soddisfare esigenze di gusto e di spazio differenti. Ogni modello poi presenta delle peculiari caratteristiche: in generale, qualsiasi sia il modello scelto, il lavabo si deve caratterizzare per essere pratico, comodo, adatto al proprio bagno e alle proprie disponibilità di spazio.

Tra i modelli più comuni ricordiamo:

  • Lavabo da appoggio
    Il lavabo da appoggio è adatto a tutti coloro che sono alla ricerca di un design moderno, all’insegna delle forme e dei volumi. È la giusta combinazione di design e comodità, infatti è facilmente installabile e ha una grande flessibilità d’uso. I designers consigliano forme tondeggianti che rievocano vagamente i catini delle lavandaie di un tempo.
  • Lavabo sospeso
    Il lavabo sospeso è il risultato della fusione tra la classica caratteristica dei lavabi in ceramica e l’innovazione geometrica avvenuta nel campo dell’arredo bagno. Il suo pregio? Riesce a mantenere sempre funzionalità e comfort.
    Il lavabo sospeso viene installato direttamente sulla parete senza doversi appoggiare a una colonna in ceramica o a un mobile bagno. Non richiedendo un supporto, lascia un ampio spazio nella sua parte inferiore, adatto a complementi da bagno o accessori per la toeletta.

Lavabo freestanding
I lavabi freestanding rappresentano l’evoluzione del classico lavandino a colonna, la colonna portante svolge una duplice funzione, di sostegno al lavabo superiore e di design coprendo il sifone. Esistono diversi modelli, dai lavabi monoblocco in materiali pregiati con appoggio a terra alle loro varianti sospese.
Ognuna di queste tipologie presenta punti di forza e di debolezza che devono essere attentamente valutati nel momento della scelta del lavabo; tuttavia, noi crediamo che il lavabo freestanding venga spesso sottovalutato nelle sue funzionalità e nei suoi vantaggi.

Perchè scegliere un lavabo freestanding: i 5 vantaggi che non conosci

Perché quindi scegliere un lavabo freestanding?

1. Stile e design

Il lavabo freestanding rappresenta una delle ultime tendenze nel mondo dell’arredamento.

Si tratta di una soluzione moderna e di design che cattura l’attenzione di chi entra in bagno, trasformando un semplice strumento per lavarsi le mani in un oggetto di raffinatezza ed eleganza senza pari.

Scenografico al punto giusto, dall’immagine sobria ma decisamente esclusiva e ricercata, il lavandino freestanding è una soluzione perfetta per chi desidera portare nel proprio bagno un elemento dallo stile elegante e raffinato, ma perfettamente in linea con le tendenze più affermate nell’arredo bagno contemporaneo.

La pulizia delle forme, l’assenza del foro sulla parete del lavabo e l’originalità della colonna, che si apre fino a diventare bacino, sono esaltate anche dalla particolarità della struttura che rende questa opera scultorea unica e accattivante.

Realizzato in diversi materiali, il lavabo freestanding stupisce lo sguardo e cattura l’attenzione, distinguendosi da ogni altro lavabo ma senza ricorrere ad eccessi o dettagli superflui.

La visione d’insieme che ne deriva trasmette un’immediata sensazione di armonia ed ordine all’intero ambiente circostante.

Il nostro lavabo Totem è il perfetto esempio di un lavabo che grazie alle linee essenziali è perfetto per qualsiasi stile di bagno, dal minimal al sofisticato.

L’originale forma a trapezio e le linee slanciate rendono questo lavabo estremamente dinamico e moderno; catturando l’attenzione ed esaltando ogni elemento della stanza, spezzando la monotonia dell’ambiente rendendolo uno spazio esclusivo e contemporaneo.

Scarica-Guida-Nami-Bath

2. Lo spazio

Normalmente si è abituati a vedere il lavabo freestanding al centro della stanza, pertanto, comunemente si crede che sia necessario disporre di ampi spazi per introdurre questa tipologia di lavandino.

Ti stupirà sapere che per questo tipo di lavabo non è necessario disporre di grandi metrature: essi si rivelano un’ottima scelta anche per bagni piccoli e per quelli riservati agli ospiti; per i bagni di servizio o le toilette dove è necessario disporre soltanto di un lavandino e di uno specchio per un ritocco veloce.

Scegliendo questa tipologia di lavabo si escludono i mobiletti bagno contenitori, ma qualora fosse necessario disporre di più spazio basta affiancare un mobile a colonna per recuperare lo spazio perso.

Inoltre, nonostante un lavabo freestanding occupi più spazio di un lavabo da incasso o ad appoggio, non renderà l’ambiente più piccolo. Al contrario, l’installazione di un lavabo freestanding offre l’illusione di più spazio, facendo sembrare il bagno più grande di quanto non sia in realtà.

3. Versatilità

Proprio la caratteristica di essere free standing determina la grande versatilità di utilizzo del lavandino. Completo di sifone e tubo di scarico a pavimento, può essere installato in qualsiasi zona della stanza, non richiede il fissaggio a parete e contribuisce ad arricchire e rifinire l’arredo bagno di locali caratterizzati da una grandezza media o anche più importante. La versatilità, che consente di scegliere il punto di installazione, è sicuramente un punto di forza strategico di questo lavabo ed è anche la caratteristica principale che lo rende adatto sia all’arredo di bagni domestici che ad allestimenti per sale da bagno in ambienti contract e professionali.

Il lavabo freestanding a muro Lavoir di Nami è stato studiato appositamente per essere versatile: da un ambiente minimale ad uno più sofisticato, dal bagno tradizionale ad uno all’avanguardia nello stile e nel design, questo complemento d’arredo sarà sempre al centro dell’attenzione, esaltando tutti i colori e le sfumature della stanza da bagno.

La versatilità è espressa anche in termini di design e materiali: grazie al gres porcellanato, resistente ad urti, macchie e graffi, si ottiene la massima affidabilità e resistenza.

Ancora, la vasca del lavabo freestanding Lavoir è ideata per essere agganciata al muro, sia nella parte superiore sia nella parte inferiore, offrendo la possibilità di di essere trasformato in un lavabo a muro, con rubinetto applicabile sia a muro sia a lavabo.

4. Varietà di scelta

A differenza di altre tipologie di lavabo, il lavabo freestanding permette di scegliere fra una moltitudine di opzioni sia in termini di rubinetteria, sia in termini di materiali che di forma.

Per quanto riguarda la rubinetteria ci sono varie soluzioni: se è appoggiato al muro esso funziona come qualsiasi altro lavabo, se è invece staccato bisogna optare per una rubinetteria a pavimento o a soffitto.

In questo caso, il lavabo freestanding è una soluzione elegante e pulita, in quanto consente di nascondere tutte le tubature all’interno del pavimento, evitando l’inestetismo tipico delle altre tipologie di lavabo.

Per quanto riguarda i materiali, non c’è limite alla fantasia, in quanto i lavabi freestanding vengono realizzati in miscele di minerali, nella classica ceramica, in resine acriliche ma anche in materiali nobili come il legno e i marmi.

La bellezza di questi elementi risiede nella loro forma a blocco che, nel caso di lavabi realizzati in pietra o legno, risalta maggiormente, rendendo gli ambienti chic e minimali.

Il design si è sbizzarrito con queste tipologie di lavabi, proponendo anche materiali alternativi come la terracotta oppure dando vita a lavabi freestanding dalle forme molto speciali, che esulano dalla semplice colonna e si propongono talvolta antropomorfi. Le finiture spaziano dall’uso di polveri metalliche fino all’impiego di laccature glossy, adatte ai bagni dallo stile più contemporaneo.

Contemporanea è, in definitiva, l’estetica veicolata da questi elementi,che si propongono come veri e propri elementi di stile.

5. Intramontabilità

Ponendosi come una evoluzione del classico lavabo a colonna, il lavabo freestanding rappresenta una perfetta miscela di tradizionalità e innovatività.

Il lavabo Squared mette in luce questa caratteristica mostrando come lo stile tradizionale prende nuova vita.

Il lavabo quadrato Squared mantiene la struttura originale come l’iconica colonna verticale e al contempo, grazie alle sue finiture, conferisce una nuova identità allo stile classico.

Che sia un ambiente rustico o minimale, moderno o vintage; questo genere di lavabo è in grado di adattarsi perfettamente all’ambiente imponendosi come un vero capolavoro di eleganza e funzionalità.

La scelta del lavabo non è sicuramente una scelta facile; la decisione finale dipenderà da una serie di fattori differenti fra cui ampiezza dello spazio, estetica e stile.

Il lavabo freestanding si configura come una delle ultime tendenze nel mondo dell’arredo bagno e riesce a coniugare perfettamente tradizionalità e modernità, ponendosi come una originale soluzione per qualsiasi tipologia di bagno.

Se desideri un lavabo che non passi inosservato, che si adatti perfettamente al tuo bagno, che offra un’ampia gamma di alternative in forme, colori e materiali, è sicuramente la scelta giusta.

Scarica-Nuovo-Catalogo-Nami-Bath